Re-Art 2013 - Il Pozzo e l'Arancio

Mino Candita, Luca Carbone e Pierdamiano Mazza interpretano “Quando un incontro fa la storia…” – foto di Luana Gioia

Ha riscosso interesse e apprezzamenti la partecipazione de “Il Pozzo e l’Arancio” alla rassegna “Re-Art 2013″, una settimana dedicata all’arte, alla cultura, allo sport, al volontariato e al territorio, svoltasi nella Villa Comunale di Oria.

Lo staff de “Il Pozzo e l’Arancio” si è reso presente tramite Mino Candita, Luca Carbone e Pierdamiano Mazza, che – con la collaborazione della segretaria Luana Gioia – hanno portato in scena il progetto “Siamo tutti di…versi – percorsi di ascolto” nei giorni 2, 3 e 4 settembre.Continua a leggere

Oltre la coperta della ziaMartedì 5 marzo 2013 alle ore 18.30 nella sala “Gassman” del multisala Salerno di Oria (Br), l’associazione culturale “Il Pozzo e l’Arancio” presenterà il volume “Oltre la coperta della zia. Oria. Tracce di un vissuto (anni ’30-‘60) in alcune campagne salentine”, opera dell’oritano Angelo Galiano.

L’autore discuterà del suo approfondito lavoro di ricerca con Pino Malva (assessore comunale alla cultura), Ferdinando Spina (docente presso l’Università del Salento) e Claudio Martino (“Edizioni Esperidi”). Condurrà Pierdamiano M. Mazza (giornalista, presidente dell’associazione culturale “Il Pozzo e l’Arancio”).Continua a leggere

Si è svolta con netto successo la serata letteraria “Quale bellezza salverà il mondo?”, cerimonia conclusiva del Premio Letterario Internazionale “Il Pozzo e l’Arancio”, giunto alla sua VIII edizione, tenutasi – come previsto – lo scorso 29 settembre 2012 nella chiesa di San Francesco d’Assisi in Oria (Br), vera e propria “culla” del Premio. Il titolo dell’iniziativa culturale è una citazione di Carlo Maria Martini, figura di indiscussa rilevanza per il pensiero contemporaneo, volendo essere un omaggio all’illustre pensatore da poco scomparso. Positivo il riscontro della stampa che ha seguito con buona attenzione l’intero concorso.Continua a leggere

Premio Letterario Internazionale “Il Pozzo e l’Arancio”
VINCITORI ASSOLUTI

2005: ANTONIO SCARPONE, Galdo degli Alburni (Salerno)
2006: ANTONIO MEMMOLA, Uboldo (Varese)
2007: ANGELO GALIANO, Oria (Brindisi)
2008: CLAUDIO BECCALOSSI, Verona
2009: FRANCESCO DE SANTIS, Bari
2010: FRANCESCO DE SANTIS, Bari
2011: VITO RICCHIUTO, Bari
2012: FRANCESCO MARIA MOSCONI, Ivrea (Torino)
2013: ROSA GALLACE, Rescaldina (Milano)
2014: PIERO TAFURO, San Pancrazio Salentino (Brindisi)
2015: CLELIA CAVALLO, Latiano (Brindisi)