Premio Letterario

Il Premio Letterario “Il Pozzo e l’Arancio” nasce nel 2005 – come omaggio alla grande tradizione letteraria italiana – tra le mura della chiesa di San Francesco d’Assisi in Oria e trae il nome proprio dal pozzo e dall’arancio – che la leggenda vuole siano stati lasciati dal Serafico di passaggio nella vetusta e magnifica Oria al suo ritorno dalle Crociate nel 1219 – presenti nel “Giardino di San Francesco” attiguo alla chiesa.

Un’idea che non vede affatto tra i suoi obiettivi l’essere un momento di superbo sfoggio culturale bensì un semplice invito ad avvicinarsi alla nobile “Ars Poetica” che nella nostra Patria ha sempre avuto almi cultori.

Missione compiuta, si potrebbe dire, visto che nelle passate edizioni hanno concorso autori provenienti da tutta Europa e visto che, oltre all’organizzazione curata dall’associazione “Il Pozzo e l’Arancio”, hanno collaborato molte istituzioni e realtà culturali, tra cui il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Nel 2013 il Premio letterario ha reso all’associazione “Il Pozzo e l’Arancio” il riconoscimento della Medaglia del Presidente della Repubblica italiana conferita dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano.

È quindi doveroso un imperativo: prendere carta, penna e… tirare fuori le migliori opere!

3 commenti

  1. Salve. Vorrei sapere se sono ancora in tempo a partecipare al concorso di letteratura, poichè oggi è già 2 luglio…

Rispondi a Cosimo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *